fbpx

Il burro di Gemme di betulla, la mia “pozione magica”. Trattamento dei polmoni e del tratto respiratorio

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Caso clinico 1

(E brevemente sul nome della “pozione”)

Quando ritornai da una vacanza durante cui avevo imparato questa ricetta, mia madre era malata da un mese ed era in congedo per malattia con una diagnosi di bronchite ostruttiva, insufficienza respiratoria 2o grado. Al telefono i genitori non mi avevano detto niente😏. A riposo presentava una franca dispnea. Ero arrivata venerdì mattina e mia mamma doveva ricoverarsi il lunedì successivo. Avevo comprato il burro e le gemme di betulla subito dopo il mio arrivo in città e li avevo messi in forno per preparare il rimedio. 

In quel momento, papà mi chiamò e chiese: “Cosa fai? Dormi dopo il viaggio?”

Risposi: “No. Sto preparando la cura per la tosse della mamma”.

Mio padre rise e disse: “Un dottore certificato prepara una pozione?” 🤔🤨😂

Da allora, tutti i parenti la chiamano “la Pozione Magica”😂.  

Si è rivelata essere davvero Magica😊. 

Mamma la prese per due giorni e mezzo. Il fiatone scomparve dopo un giorno e la tosse dopo due giorni e mezzo. Lunedì, quando mamma era andata a ricoverarsi, venne visitata dalla caporeparto che 3 giorni prima le aveva detto che il ricovero era necessario. La dottoressa auscultò a lungo la gabbia toracica di mia mamma e chiese con stupore “con che cosa si è trattata?”

Quel giorno stesso il medico ne ha certificato la guarigione.😊

Caso clinico 2

Burro di betulla e Sujok funzionano molto bene in sinergia.

Abbiamo trattato in questo modo le complicazioni da COVID-19. 

Ne ho parlato con una collega il 17.10.2020. Aveva fatto tre TC, e il 60% dei polmoni risultava avere lesioni patologiche. Dal giorno successivo, ha cominciato ad applicare lei stessa i semi di grano saraceno nel sistema standard e ha preparato Il burro di gemme di betulla. Il  29.10.2020 è stato effettuato un controllo TC che ha evidenziato una presenza di lesioni residue inferiore al 4%!!! La collega ha detto che quando ha visto il risultato, ha inviato a suo fratello un piano di trattamento, perché anche lui aveva una grande percentuale di danni ai polmoni. 

Ricetta della “pozione magica contro la tosse” 

In un vaso di argilla mettere 100 grammi di burro, versarci sopra 15 grammi di gemme di betulla e quindi ricoprire le gemme con altri 100 grammi di burro. Le gemme non devono toccare le pareti del contenitore. Coprire il vaso con il suo coperchio. Mettere nel forno per 4 ore, temperatura 100 gradi C (lasciare la porta del forno leggermente aperta, se possibile). Dopo 4 ore spegnere il forno, lasciare il recipiente dentro il forno immondo che si raffreddi lentamente. Quando è ancora un po’ caldo e liquido, trasferire il burro in un altro recipiente filtrandolo con una garza, eliminando le gemme di betulla e strizzandole bene per estrarre tutto il burro disponibile. Le gemme utilizzate si possono masticare. 

Utilizzo del burro: prendere una punta di cucchiaino per 3-4 volte al giorno e tenere in bocca fino allo scioglimento completo. Per il trattamento della bronchite di solito servono 3-4 giorni. 

Aiuta velocemente in caso di infiammazione alla gola, infiammazione acuta delle vie respiratorie, bronchite, polmonite, tubercolosi, dolore alle articolazioni (in questo caso applicare direttamente sulle articolazioni).

Conservare in frigorifero. 

Dottoressa Ludmila Koziczkaya

Le gemme di betulla non sono vendute in Italia, o almeno non siamo riusciti a trovarli nelle erboristerie a cui ci siamo rivolte. Si trova invece su Amazon tedesco, se vuoi provare la ricetta scegli tu dove e quanto comprare

https://www.amazon.de/s?k=Birkenknospen&ref=nb_sb_noss

I semi di grano saraceno decorticati (caso clinico 2) si trovano in qualunque negozio di cibo biologico (come, per esempio, NaturaSi), vanno cambiati ogni 12 ore, cambiando la zona di applicazione per non danneggiare i tessuti sottostanti. 

More To Explore

28.01.2021
Casi clinici

Pomata contro il danno termico

Prima di tutto, una piccola storia di vita 😊. Me l’ha raccontata durante le vacanze Alessandra Ivanovna, una signora di 81 anni 😊. Da lei

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.